Prevenzione

Le malattie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte nel nostro Paese, essendo responsabili più del 40% di tutti i decessi; in particolare la cardiopatia ischemica è la prima causa di morte in Italia, mentre l’ictus è la prima causa di disabilità permanente. La maggioranza dei pazienti a rischio non sono riconosciuti o non sono trattati. L’alta numerosità di eventi giustifica la necessità di interventi di prevenzione primaria sul territorio. I fattori di rischio...